domenica 17 marzo 2013

Una Storia Semplice - Leonardo Sciascia

Senza speranza

Intendiamoci, a me Sciascia piace.

Mi piace la sua prosa nitida, la capacità di intuire il mistero delle cose con la voglia di raccontare e di fissare lo sguardo fino a far penetrare il lettore nei più reconditi meandri dell’animo dei suoi personaggi. Ma in questa Storia che semplice non è, mi lascia dolorosamente sconcertato questa narrazione obliqua che dice senza dire, racconta facendo intravedere, con un guardare ogni cosa di sbieco in una luce livida che illumina un mondo senza speranza.

E un mondo senza speranza non è reale, non è possibile. C’è sempre una via d’uscita, c’è sempre una strada che porta altrove: basta volerlo.

UNA STORIA SEMPLICE
LEONARDO SCIASCIA
Brossura 66 Pagine
ISBN-13: 9788845907296
Editore: Adelphi

Nessun commento:

Posta un commento