mercoledì 30 gennaio 2013

Panorama in azzurro - una fotografia

Dalla vetta del monte Rondinaio nell'Appennino Modenese lo sguardo correva alla conca di Barga, oltre le basse quinte delle Apuane Meridionali fin dove tracciava la sua linea obliqua la costa della Versilia. 

Di fronte, sulla sinistra, dal mare di nebbia dell'Alto Tirreno emergeva scuro lo scoglio di Gorgona; più lontano sovrastavano la scena le vette del Cinto e del Rotondo nella Corsica. Ben oltre l'arco della Riviera Ligure, coperte di neve come un gelido Olimpo distante centinaia di chilometri, dominavano tutto e tutti le vette immense del Marguareis e dell'Argentera nelle Alpi Marittime. 

Era il 24 febbraio 1991.

Nessun commento:

Posta un commento